a cura della prof.ssa A.Tosti (Gruppo italiano di Tricologia)
Il decorso della calvizie
La scala di Hamilton
Un’evoluzione mutevole
Progressione

Se non trattata la calvizie peggiora in modo più o meno rapido. Infatti, contrariamente a quanto si è sempre pensato, la progressione della calvizie non è affatto graduale. In soli 5 anni il 100% dei soggetti non trattati peggiora notevolmente: la perdita media di capelli è di 270 capelli per 3 cm² (le dimensioni della moneta da 1 euro). Vale a dire che se consideriamo che l'area del cuoio capelluto affetta dalla calvizie è almeno 10 volte più grande, la perdita media di capelli in 5 anni è di 2700 capelli.

Considerando che la densità follicolare del cuoio capelluto è di 200-400 per cm², la percentuale di capelli persa varia dal 25% al 50%.
Ogni anno in pratica si perdono definitivamente un numero considerevole di capelli e quindi non trattare immediatamente la calvizie significa perdere molti capelli che non si potranno più recuperare.

Peggioramento della calvizie non trattata
Questo paziente non ha effettuato alcuna terapia.
E' evidente il peggioramento clinico dopo 5 anni.

Il decorso della calvizie
Clinicamente, l'alopecia androgenetica si caratterizza per un progressivo diradamento dei capelli. L'alopecia androgenetica può manifestarsi in modo acuto, o esordire in modo molto lento e graduale, tanto che chi ne è affetto non sa far risalire la sua comparsa ad una data ben precisa.
In genere si nota un diradamento quando almeno il 15% dei capelli dell'area interessata è miniaturizzato.

 
Rassegna stampa scientifica e non sui trattamenti anticalvizie
Perchè perdi i capelli
Dal dermatologo: gli esami da fare
Cosa succede se non ti curi
Speciale: i trattamenti anticaduta
Scopri se la calvizie è ereditaria
La caduta si può prevenire?
Capelli sani...in corpore sano
I capelli visti da vicino
Perdo i capelli, che ansia!
Calvizie: anche le donne ne soffrono

Domande e risposte

Glossario
I servizi esclusivi per la community
Dermatologo online
Fatto apposta per te
Invia il nostro film ad un amico
I nostri test
Focus on
Cosa fai per salvare i tuoi capelli?